domenica 19 luglio 2009

Cartina Europea Misteriosa


E' un annetto che ho questa cartina sull' hard disk e mi piacerebbe trovare un motivo plausibile che ne giustifichi il mistero. L'ho trovata cercando su google qualcosa che neanche ricordo... Giuro che non sono stato io a ritoccarla!

Per chi non lo capisse, quello che chiamo "mistero" è il fatto che ALBA sia evidenziata come città importante, al pari di Roma, Parigi, Londra, Berlino, Vienna, Budapest, Venezia, Nizza(...) e, dulcis in fundo, Ragusa(??)

domenica 28 giugno 2009

Michele figlio di Giacomo

Facebook pullula di gruppi che hanno in qualche modo a che fare con Michael Jackson e in modo particolare con la sua recente morte. Il web, così come tutti noi, non era abituato ad un evento del genere: Michael Jackson non era mai morto prima. Molti dei suddetti gruppi si presentano con frasi del tipo "Meno male che è morto un pedofilo", "Finalmente un pedofilo in meno", "Doveva morire prima"... Cosa che non mi va giù, assolutamente. Indubbiamente era un personaggio singolare, si potrebbe dire anche strano, con comportamenti discutibili... Però certe cose non se le meritava, e anche per quello ha vissuto gli ultimi anni della sua vita solo, finchè è morto solo.
Un po' sono cresciuto anche con la sua musica: ad esempio nei viaggi in macchina, quando ero piccolo, volevo sempre sentire le sue canzoni... Poi anche da più grande lo ascoltavo spesso, pensando che come lui non c'era nessun altro. Il CD di "Dangerous" sarà stato nello stereo per svariati mesi, e ci ha messo un bel po' di tempo per annoiarmi...

Sono sempre stato convinto dell'innocenza di Michael Jackson, e lo sarò per sempre fino a prova contraria.

Mi stupisce come però la gente giudichi senza sapere, come la gente si soffermi solo sugli aspetti superficiali delle cose... Per anni MJ ha dovuto sopportare la doppia veste di re del pop e re dei pedofili (suo-ma anche mio e di tanti altri-malgrado). Fu accusato di pedofilia ma mai prove furono trovate: nel 2005 fu assolto da tutti i capi d'accusa (dubito che abbia pagato i giudici perchè era pieno di debiti...Quando è morto ne aveva circa $500milioni); per quanto riguarda il mondo della musica conosco solo Pavarotti che abbia fatto più di lui in termini di beneficienza, specialmente per i bambini (vedi l'iniziativa con lionel Ritchie per "We are the world", le sue canzoni tipo "Heal the world" e altre); poi, soprattutto dopo i casini che ha subito lui stesso in famiglia (con un padre che lo maltrattava, eccetera) non avrebbe mai fatto male ad un bambino. Ma alla gente mica importa della sua infanzia, la gente pensa solo che era uno con i soldi e basta. I telegiornali urlano ai 4 venti che è stato accusato, ma sussurrano che è stato assolto, perchè altrimenti in giro non lo si prenderebbe più per il culo e ci si divertirebbe di meno.

Fino a pochi giorni fa Michael Jackson era un sinonimo di pedofilo secondo molta gente... E ora? Ora è diventato un Dio anche per qualcuno di loro. No comment.

(fine del videoclip di "Black or White")

martedì 17 marzo 2009

Vota Sergio

Nelle prime partite del corrente torneo delle 6 Nazioni di Rugby, specialmente la penultima contro la "abbordabile" Scozia, la Nazionale Italiana è stata deludente rispetto ai passi avanti dimostrati nelle ultime edizioni... Si è tirata un po' su con l'ottima partita di Sabato scorso contro il Galles, squadra inizialmente favorita per la vittoria nella competizione (si pensava infatti che avremmo preso mete a gògò e invece per un pelo non abbiamo vinto noi). Per questo, ma anche per le sue ottime performance nelle altre partite del torneo, vi inviterei a votare per il nostro Capitano Sergio Parisse nel sondaggio indetto da alcuni fan sul sito ufficiale del 6 Nazioni rbs6nations.com

QUESTO IL LINK del sondaggio!

Parisse ha ottenuto il "titolo" di RBS* Man of the Match in occasione di almeno 2 delle finora 4 partite disputate dall'Italia (non so chi lo è stato nel disastroso debutto contro l'Inghilterra) e nutro buone speranze per la 5a e ultima prova, Sabato 21 al Flaminio contro la Francia (ore 14e30 circa su La7). Ha anche sempre vinto il televoto-concorso di La7 "Vota l'Azzurro del Match", dovendo ahilui firmare ogni volta una maglia della Nazionale destinata al votante vincitore del concorso.

Mi raccomando, andate a votare SERGIO PARISSE : http://www.rbs6nations.com/en/fanspoll.php

*RBS, Royal Bank of Scotland, è lo sponsor uffuciale del 6 nazioni

lunedì 16 marzo 2009

Filippida Leonzaghi

Dovuto omaggio al bomber del Milan della Nazionale Filippo Inzaghi.
Complimenti per il risultato raggiunto.

Ma comunque forza Napoli

sabato 13 dicembre 2008

Irlanda...

Il prossimo che me la mena dicendo che i paesaggi irlandesi non hanno paragoni lo picchio a sangue.

Le viste più belle sono a pochi chilometri da noi: quelle mozzafiato che le Langhe ci offrono ogni giorno.

Di bellezza in Irlanda ne ho trovata solo una, ed è Belga!:


I love you baby!

lunedì 10 novembre 2008

Strage di uccelli

Molti (lol) visitatori saranno dispiaciuti, ma il post non tratterà di un film porno.
In onore al nome del blog e al mio cognome faccio notare che negli aeroporti c'è spesso la presenza di falchi, addestrati con lo scopo di allontanare gli altri tipi di uccelli dalle piste, onde evitare incidenti e, ovviamente, salvare i poveri suddetti dallo scontro con i giganti dell'aere... Stamattina all'aeroporto di Ciampino (Roma) qualcosa non ha funzionato... Evidentemente non c'era nessun falco... Chissà, forse anche loro in sciopero. Sta di fatto che un Boeing 737-800 della Ryanair, in fase di atterraggio, è andato fuori pista causa principio di incendio ad un motore. Da cosa questo disagio possa essere stato provocato è intuibile dalle macchie di sangue presenti sul muso del velivolo:

Per fortuna a rimetterci è stato solo il devastato stormo di uccelli (indenni le 166 persone a bordo), però il 24 dicembre io atterrerò con un volo Ryanair proveniente da Charleroi proprio a Ciampino...
Potrà un Falco in più evitare il ripetersi di un episodio del genere? Nel dubbio, comincio a grattarmi...